Emilia Romagna: contributo tassa universitaria per i lavoratori studenti del turismo


I lavoratori studenti delle imprese del turismo che intendono beneficiare del contributo per la tassa universitaria, possono presentare la richiesta all’EBURT entro il 30 giugno.

Al fine di sostenerne la crescita culturale, l’Ente bilaterale unitario regionale Turismo dell’Emilia Romagna ha istituito per i lavoratori studenti iscritti all’Università, un contributo per la tassa di iscrizione annuale pari a 300 euro.


Il lavoratore interessato dovrà presentare la domanda, anche tramite CST-EBURT, mediante apposita modulistica entro il 30 giugno dell’anno successivo all’anno accademico di riferimento. Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:
– copia dell’ultima busta paga;
– copia delle ricevute di pagamento delle tasse universitarie riferite all’intero anno accademico.
In caso di pagamento a rate è necessario presentare copia delle ricevute di pagamento di tutte le rate anche se l’importo di ciascuna è superiore al contributo.
EBURT provvederà a rimborsare il contributo direttamente al lavoratore.