Fondo Sanilog – Copertura nucleo familiare: prorogata la scadenza contributiva

Il Fondo Sanitario Sanilog per il settore “Trasporto Merci”, proroga la scadenza contributiva per l’estensione della copertura al nucleo familiare

Sanilog, il Fondo di assistenza sanitaria integrativa a favore dei dipendenti delle aziende che applicano il CCNL logistica, trasporto merci e spedizione, con circolare n. 9 del 10/11/2020, proroga la scadenza per il versamento dei contributi a favore del nucleo familiare del lavoratore iscritto, al 15 dicembre 2020.
Infatti, si evidenzia nella circolare, come è stato prorogato il termine di pagamento dei contributi del 1° semestre 2021 per le aziende iscritte, così viene fatto per la tutela sanitaria a favore dei familiari.
Pertanto, vista la situazione emergenziale ancora in atto, “l’iniziativa del Fondo viene indirizzata a favore dei dipendenti iscritti che decidano di rinnovare o di aderire ex novo all’estensione della copertura sanitaria Sanilog al proprio nucleo familiare per l’anno 2021. Il Fondo ha pertanto deciso di concedere a questi ultimi la possibilità di versare il pagamento per l’estensione della copertura sanitaria al nucleo familiare per l’anno 2021 fino alla data del 15 dicembre 2020, anziché fino al 30 novembre 2020 (data ultima invece ribadita per l’inserimento/conferma del nucleo familiare beneficiario e per la generazione del relativo bollettino MAV).
Il pagamento della contribuzione annuale per il nucleo familiare avverrà sempre tramite il bollettino MAV generato a conclusione della procedura di rinnovo/prima iscrizione del nucleo familiare nell’area riservata personale del sito di Sanilog.
Tutti i nuovi bollettini MAV generati dallo scorso sabato 7 novembre u.s. in poi, già riporteranno come data di scadenza quella aggiornata del 15 dicembre 2020.
Per i bollettini MAV generati dall’apertura della campagna di iscrizione familiari fino al 6 novembre incluso (che riportano quindi ancora la vecchia scadenza del 30 novembre), si invitano gli iscritti ad attendere l’apposita comunicazione che il Fondo invierà nei prossimi giorni con i dettagli operativi per aderire alla proroga dei termini di versamento.”