Nuova retribuzione lavoratori extra delle strutture ricettive della Verbania



Da gennaio 2018 spetta una nuova retribuzione oraria ai lavoratori extra delle strutture ricettive della Provincia del Verbano Cusio Ossola.


Come da accordo siglato lo scorso ottobre 2016, tra la FEDERALBERGHI Provincia V.C.O., FAITA Piemonte e FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL e UILTUCS-UIL, da gennaio 2018, spetta una nuova retribuzione oraria ai lavoratori extra delle strutture ricettive della Provincia del Verbano Cusio Ossola, determinata come segue:


















Livello

Da gennaio 2018

4 16,06
5 15,31
6 S 14,65
6 14,46
7 12,31


La tabella che precede comporta un incremento del 10% rispetto ai valori attualmente previsti dal CCNL Turismo.
Il trattamento economico, normativo e previdenziale dovrà essere erogato esclusivamente per il periodo in cui il lavoratore effettivamente svolge la prestazione lavorativa. Al contrario non è prevista l’applicazione del suddetto trattamento economico, normativo e previdenziale per il periodo in cui il lavoratore non presta la propria opera a qualsiasi titolo.
I nominativi e le qualifiche dei lavoratori extra saranno comunicati all’Ente Bilaterale Turismo provinciale con cadenza trimestrale, nel rispetto delle normative che regolano la riservatezza dei dati personali e della tutela della privacy.