Ultimi giorni per versare il contributo SANILOG


Entro il 16 maggio 2019 le aziende che applicano il CCNL logistica, trasporto merci e spedizione, devono versare il contributo al Fondo di assistenza sanitaria integrativa Sanilog.

Con circolare n. 2/2019 del Fondo Sanilog si ricorda che, entro e non oltre il 16 maggio 2019, le aziende dovranno versare per singolo dipendente, non in prova a tempo indeterminato compreso l’apprendista, in forza alla data del 30 aprile 2019, la seconda rata semestrale di contribuzione per il periodo 1 luglio 2019 – 31 dicembre 2019, pari ad € 60.
Tale versamento dovrà essere effettuato tramite modello F24.
Per riscontrare la correttezza dell’elenco della forza lavoro e conoscere l’importo totale del versamento, dal 2 maggio entro e non oltre il 16 maggio 2019, l’azienda dovrà accedere alla propria area riservata, verificare la distinta di contribuzione del “II semestre 2019” ed effettuare la registrazione di eventuali nuove assunzioni o cessazioni.
Il ritardato pagamento del contributo da parte dell’azienda comporterà la sospensione della copertura Sanilog dei dipendenti dal 1 luglio 2019 e la successiva comunicazione dell’omissione contributiva agli stessi tramite posta ordinaria (art. 8 del Regolamento) oltre all’applicazione di un interesse di mora pari al tasso ufficiale legale, aumentato di due punti percentuali.